CUTTY  SARK  CLUB  Genova 

 

BENVENUTO NEL NOSTRO E TUO SITO << Le origini, la storia, le gite, le manifestazioni della favolosa compagnia che fece svegliare Genova negli anni 60-70.........>>

Storia

Albero Genealogico
Carnevale ogni scherzo vale
Oggi neve 1
Oggi neve 2
Gite al mare
Le gite sui prati
Le Manifestazioni
Matrimoni
I dischi del cutty sark club

Video

Album del 40°
link
Il Giornale di bordo 1
Il Giornale di bordo 2

Riunioni  2002  2003   2004   2005   2006  2007

POSTER CUTTY SARK CLUB

sito by aldo grisafi

Le foto del Veliero Cutty Sark sono state tratte dal sito ufficiale :

The official Cutty Sark trust Web Site http://www.cuttysark.org.uk

http://perso.wanadoo.fr/yves.noel1/cuttysark/

 

Abbiamo voluto dedicare la prima pagina ai nostri scomparsi amici per onorargli quel tributo che meritano nella storia di questo club.

 

Claudio  timido compagno di classe,amante del rock e della neve se ne andò con i primi tepori di primavera lasciandoci con l'amaro in bocca.(grazie di essere stato un po' con noi)

Franco (alias Daniele)sbruffone e  generoso amico, che animava ogni momento collettivo con le sue battute, lo ricordiamo per come  faceva ballare il rock alle ragazze (Gianna, Silvana, Claudia ecc..)Conosciuto in una gita al Lago d’Arona, cominciò con noi un’amicizia che continuò anche oltre la vita del club, frequentandosi anche  nella vita familiare, mi piace ricordarlo, come ci lasciavamo il sabato sera dopo aver bevuto " il bicchiere della staffa ".

Mario era approdato al club essendo un' amico di Franco Pluchino, non possiamo dimenticare la sua risata a 70 denti, già allora valido collaboratore di feste si distingueva per il suo carattere imprenditoriale che portò in seguito anche nella sua vita; segugio infallibile, bastava chiedere a lui se una ragazza era libera o no.

Pucci dei Trilli, "gran lavoratore" arrivò a noi con la sua grossa mole e una chitarra che noi comparavamo al violino di Paganini, per l’armonia con quale la faceva suonare, gran cantore spontaneo, dedicava sul momento a ciascuno di noi stornelli di vita del club. Suonerà sicuramente lassù nel "concerto degli angeli".

Ivana la dolce, una delle prime ragazze del club, amica di Ornella se ne andò una domenica mattina senza che la potessimo salutare.

Miriam arrivò di riflesso, portata dal fratello, molto bella e  corteggiata da tutti, lasciò una scia come una cometa scomparendo poi fra gli astri del cielo.

 

Per informazioni  telefonare: Aldo 010 21.49.77

 mail :  cuttysarkclub@libero.it

 

il sito è aggiornato a ieri - prossimo  aggiornamento ultimo sabato di ogni mese

  

e appuntamenti(ultimora)

 

  Leggi e/o Firma il nostro Guestbook! 

SEGNALA IL SITO AD UN AMICO!
Tuo Nome


Tua Email


Nome Amico


Email Amico


Powered by

Mr.Webmaster

ESSERE GIOVANI

LA GIOVINEZZA NON E’ SOLTANTO UN PERIODO DELLA VITA : E’ ANCHE UNA FORZA MENTALE, UNA CARATTERISTICA DELLA VOLONTA’, UNA QUALITA’ DELL’IMMAGINAZIONE, UN FLUSSO DI EMOZIONI”.

E' LA PREVALENZA DEL CORAGGIO SULLA TIMIDEZZA, DELL'AMORE PER L'AVVENTUROSO SULL'AMORE PER IL FACILE.

NESSUNO INVECCHIA SEMPLICEMENTE CON IL PASSARE DEGLI ANNI, MA SOLO DISERTANDO I PROPRI IDEALI.

 GLI ANNI PORTANO LE RUGHE SUL VISO, MA LA RINUNCIA ALL’ENTUSIASMO PORTA LE RUGHE NELLO SPIRITO.

 “ SAREMO GIOVANI FINCHE  AVREMO FEDE IN NOI STESSI, CI TROVEREMO VECCHI QUANDO CI LASCEREMO ASSALIRE DALLE INCERTEZZE ;

SAREMO GIOVANI FINCHE  AVREMO SPERANZA, SAREMO VECCHI QUANDO L’AVREMO ABBANDONATA”.

FINCHE  IL NOSTRO CUORE SARA' SENSIBILE ALLA BELLEZZA, ALLA VERITA', AL CORAGGIO, CI CONSERVEREMO GIOVANI.

anonimo ferroviere

 

 

Dedicato ai  nostri indimenticabili:

 

Claudio Camogliano

Franco Spinelli (Daniele)

Mario Farina

Pucci Deliperi (dei Trilli)

Ivana Lombardo

Miriam Mingozzi

e tutti gli altri che li hanno seguiti

Il Presidente onorario....Piero Codognotto

                                         ieri       oggi

 

e i SETTE del CUTTY SARK CLUB
ieri....

siamo sempre noi...    solo noi...quelli che   non hanno età...

oggi......

        Il CUTTY SARK CLUB ti invita a passare l'estate in compagnia alla PISCINA DEL PORTO  ANTICO         

  "No morirà la flor de la palabra... Podrà morir el rostro oculto de quien la nombra hoy, pero la palabra que vino desde el fondo de la historia y de la Tierra, ya no podrà ser arrancada por la soberbia del poder.                  (sub-comandante Marcos)

   

 

contatore di accessi